Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Problemi di linea? Vogliamo fare un altro passo verso il vivere sano? Consigli, esperienze per chi ha smesso di fumare.

Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda paolostereo » 06/09/2016, 16:52

Signori, qualcuno mi ha indirizzato comunque a fare i marker tumorali, e una tac spirale per verificare se vi sono lesioni,

voi cosa ne pensate: essendo al giorno d'oggi i Medici pressati dai Mafiosi in Regione ed a Roma per far spendere il meno possibile nella sanità, è logico che - a meno che non si è amici di amici- non propenderanno a prescrivere accertamenti diagnostici di massa come screening, ma qui non si tratta di fare il test HIV sul 90 enne... o il test di gravidanza a me che sono maschio.

qui si tratta di fare esami costosi, (spero non necessari) ad una persona 40 enne, che ha fumato per 20 anni, e che non ha alcun sintomo neoplastico.

gradirei una discussione in merito ed esperienze/convinzioni personali
paolostereo
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 24/08/2016, 18:15

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda Valerio » 07/09/2016, 13:47

Prova a chiedere, ormai comunque è diventato quasi tutto a pagamento.
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda Fiduciosa » 07/09/2016, 21:19

Non so da dove scrivi, comunque se sei di Milano, sempre che ci sia ancora disponibilità, scrivimi in privato che ti do qualche dritta :)
Fiduciosa
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 06/09/2016, 9:26

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda Grog » 08/09/2016, 13:57

paolostereo ha scritto:Signori, qualcuno mi ha indirizzato comunque a fare i marker tumorali, e una tac spirale per verificare se vi sono lesioni,

Non sono necessari, potrebbero essere negativi oggi che li fai e avere dei problemi tra 2 mesi, quindi inutili quando stai bene e tardivi quando stai male.
Occhio a pressione del sangue e colesterolo.
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda paolostereo » 08/09/2016, 16:48

Valerio ha scritto:Prova a chiedere, ormai comunque è diventato quasi tutto a pagamento.


Non credere, i medici la "girano" che sono a pagamento, in realtà il 98% degli esami sono gratuiti!!
paolostereo
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 24/08/2016, 18:15

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda paolostereo » 08/09/2016, 16:52

Grog ha scritto:
paolostereo ha scritto:Signori, qualcuno mi ha indirizzato comunque a fare i marker tumorali, e una tac spirale per verificare se vi sono lesioni,

Non sono necessari, potrebbero essere negativi oggi che li fai e avere dei problemi tra 2 mesi, quindi inutili quando stai bene e tardivi quando stai male.
Occhio a pressione del sangue e colesterolo.


La parola non sono necessari, è stata inculcata nelle Vs teste dai Media, di Regime, comandati da tutti i partiti - ad eccezione M5s - che hanno comandato questo cesso di Paese per 80 anni.
Gli esami di screening sono necessari, i porci a Roma hanno sanità privata rimborsata da Noi e se li fanno gli esami.

un conto è scoprire una lesione cancerosa di 1 mm oggi un conto è scoprirla tra un anno quando è 2 cm.!!
paolostereo
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 24/08/2016, 18:15

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda pietro » 08/09/2016, 18:08

paolostereo ha scritto:La parola non sono necessari, è stata inculcata nelle Vs teste dai Media, di Regime, comandati da tutti i partiti - ad eccezione M5s - che hanno comandato questo cesso di Paese per 80 anni

Scusa ma che cazzo c'entra in un Forum dedicato al fumo? Ma vai a trollare da un'altra parte, frustrato.
Immagine
pietro
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 21/06/2016, 13:06

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda sole03 » 09/09/2016, 11:05

Infatti non c'entra nulla la politica in questo forum,la prossima volta cancello.
Per il resto,penso che i controlli non siano mai inutili,e che la prevenzione sia la miglior cura a serie patologie come il cancro ai polmoni,
invece non so nulla sui costi..
Immagine
...................................
libera dal 1 ottobre 2008
...................................
Avatar utente
sole03
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 09/02/2011, 10:15
Località: Provincia di Roma

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda paolostereo » 09/09/2016, 11:29

pietro ha scritto:
paolostereo ha scritto:La parola non sono necessari, è stata inculcata nelle Vs teste dai Media, di Regime, comandati da tutti i partiti - ad eccezione M5s - che hanno comandato questo cesso di Paese per 80 anni

Scusa ma che cazzo c'entra in un Forum dedicato al fumo? Ma vai a trollare da un'altra parte, frustrato.


Se non sei in gradi di capire cosa ho scritto te lo rispiego: chi scrive che gli esami non servono lo scrive in quanto è convinto da giornali. tv, radio che essi non servono!! in realtà questi giornali sono comandati dai Politici!!! ed in questo periodo meno si spende per la sanità meglio è!! Visto che soldi non ce ne sono!! capisci? è chiaro che le TV i giornali le radio - internet molto meno in quanto difficilmente controllabile - ti inculchino che gli esami non servono!!!
servono eccome solo che sono una costo per il SSN costo che lo Stato no vuole permettersi, in quanto tali fondi se li magnano a Roma!! e non solo!
paolostereo
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 24/08/2016, 18:15

Re: Esami raccomandabili a chi ha fumato per anni

Messaggioda Grog » 09/09/2016, 11:31

sole03 ha scritto:Infatti non c'entra nulla la politica in questo forum,la prossima volta cancello.
Per il resto,penso che i controlli non siano mai inutili,e che la prevenzione sia la miglior cura a serie patologie come il cancro ai polmoni,
invece non so nulla sui costi..

La prevenzione è utile, ma non si fa facendo esami come le tac, questo almeno è quello che mi dice gente esperta di cui mi fido, poi ovviamente ognuno si fa consigliare da chi crede.
La prevenzione si fa in primis avendo uno stile di vita sano (alimentazione, no fumo e movimento) e poi si può e si deve tenere sotto controllo il tutto facendo delle visite con misurazione pressione e esami del sangue. Poi se da questo il medico intravede dei rischi allora si può/deve andare avanti con esami più approfonditi.
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Prossimo

Torna a Salute, alimentazione e sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron