E se smetto con lo champix?

Discussioni su medicinali, gomme ed erbe, tecniche e supporti vari che "dovrebbero" aiutare a smettere di fumare.

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda Claudia » 07/05/2012, 14:23

Aggiungo cosa importante...ci sono dei tempi ovvio...il mio non era proprio il champix ma cmq lo stesso principio attivo il bupriopone io ho preso la dose d'attacco. i 150 che si danno normalmente......e non ho scalato..."anche se è preferibile di solito con queste cose"..io ho interrotto di colpo....avevo fatto un ottimo percorso....ed ero nei tempi...giusti...sempre tutto controllato...ho interrotto perchè associato ad una mia medicina, ad un neurolettico che prendo da un pò...mi ha creato un attimo di ansia ....e se mi era stato detto...qualsiasi cosa interrompi subito...Cmq ottimo lavoro....ottima medicina...grazie a dio esiste...e cmq per esperienza non mi ha creato problemi l'aver interrotto da un giorno all'altro....ho sempre integrato con molti liquidi....io di mio bevo circa 4 litri di acqua al giorno....per lavoro , sport ecc e perchè necessito di mio! ve lo consiglio! Stai tranquilla che cmq se stai prendendo 2 mg che è davvero una sciocchezza...e cmq per un periodo breve....cioè voglio dire non sono anni che prendi questa medicina...è solo una parentesi...e da 2 a zero non è niente...è un dosaggio detto anche pediatrico! Un abbraccio. Forza!!!!!
Vivo molto meglio e sono Libera dal 17 febbraio 2012
Claudia
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 04/01/2012, 23:28

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda MagaCirce » 07/05/2012, 15:06

Claudia ha scritto:Aggiungo cosa importante...ci sono dei tempi ovvio...il mio non era proprio il champix ma cmq lo stesso principio attivo il bupriopone io ho preso la dose d'attacco. i 150 che si danno normalmente......


Non è lo stesso principio attivo del Champix; infatti la vareniclina (Champix) va assunta come dose massima a 2 mg al giorno. Da quello che ho capito tu hai assunto un altro farmaco con un diverso principio attivo ma che dà comunque effetti analoghi e i dosaggi che citi sono riferiti al bupropione. Sono molto contenta che ti abbia aiutato nel tuo percorso :) in ogni caso ribadisco che ogni farmaco va preso sotto stretto controllo medico ;)
Immagine
Avatar utente
MagaCirce
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 21/03/2012, 12:15
Località: Prov. di Siena

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda Claudia » 07/05/2012, 15:51

Grazie Maga non ero informata bene. l'importante è essere seguiti da esperti che danno sicurezza e accompagnano in questo percorso. Ovvio se anche A Benedetta il medico ha detto che può interrompere per qualsiasi cosa , malessere particolare, senza nessuno problema ,che stia tranquilla insomma. Io ho conosciuto persone al mio gruppo della Asl contro il fumo , il gruppo di auto aiuto che frequento, che hanno preso il champix e anche loro hanno interrotto così da un giorno all'altro. Ma saggio consiglio. Seguite ciò che il medico dice. Eì fondamentale, e importantissimo.
Vivo molto meglio e sono Libera dal 17 febbraio 2012
Claudia
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 04/01/2012, 23:28

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda MagaCirce » 07/05/2012, 17:10

Claudia ha scritto:Grazie Maga non ero informata bene. l'importante è essere seguiti da esperti che danno sicurezza e accompagnano in questo percorso. Ovvio se anche A Benedetta il medico ha detto che può interrompere per qualsiasi cosa , malessere particolare, senza nessuno problema ,che stia tranquilla insomma. Io ho conosciuto persone al mio gruppo della Asl contro il fumo , il gruppo di auto aiuto che frequento, che hanno preso il champix e anche loro hanno interrotto così da un giorno all'altro. Ma saggio consiglio. Seguite ciò che il medico dice. Eì fondamentale, e importantissimo.


Io sono arrivata alla fine della terapia, ma ho scalato: ormai ho gli ultimi 3 giorni a 0,5 mg e poi ho finito. Devo dire che mi sento bene e anche io come te ho avuto un grandissimo aiuto dal farmaco; adesso sono molto curiosa di vedere come mi sentirò senza "aiutini" ;) . Credo che andrà bene, ma continuo a tenere alta la guardia perchè questo viziaccio è veramente troppo subdolo!
Un caro saluto :D
Immagine
Avatar utente
MagaCirce
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 21/03/2012, 12:15
Località: Prov. di Siena

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda Claudia » 07/05/2012, 18:42

Maga per sapere quanto tempo hai fatto la terapia col farmaco?
Vivo molto meglio e sono Libera dal 17 febbraio 2012
Claudia
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 04/01/2012, 23:28

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda MagaCirce » 08/05/2012, 10:19

Ho fatto 11 settimane, dopodamani finisco. Tu invece a che punto sei?
Immagine
Avatar utente
MagaCirce
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 21/03/2012, 12:15
Località: Prov. di Siena

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda Claudia » 08/05/2012, 19:46

Io ho fatto circa un mese e mezzo o qualcosina in più con il burpiopone....cambiando di molto abitudini stile di vita, integrando con sport....ora sono quasi a momenti già 3 mesi il 17 di maggio! Va tutto alla grande...non sento la mancanza ....qualche volta ci penso....ho amici che fumano e che più di qualche volta mi chiedono....e io fiera rispondo...non fumo! e , ho passato momenti di forti stress...stanchezza col lavoro....con i miei turni di tutti giorni alle 4 del mattino...ma affronto bene....e non lo vedo un problema di un forte rischio ecc...ovvio che lo sono...ma non abbasso la guardia ecc... sto bene...e ci penso con una bassa frequenza e bassa intensità....se mi viene qualche input di vecchia data...me lo faccio passare.
Vivo molto meglio e sono Libera dal 17 febbraio 2012
Claudia
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 04/01/2012, 23:28

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda lory69 » 11/07/2012, 0:21

Benedetta ciao mi permetto un consiglio lonchampix va ridotto progressivamente come lo si inizia a dosaggi bassi per aumentare a poco a poco cosi lo si deve ridurre, perche'si rischia un effetto di azione rebaund cioe' i tuoi recettori nicotinici si trovano improvvisamente liberi e con la voglia di nicotina.
lory69
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 07/07/2012, 0:57

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda MagaCirce » 11/07/2012, 15:02

lory69 ha scritto:Benedetta ciao mi permetto un consiglio lonchampix va ridotto progressivamente come lo si inizia a dosaggi bassi per aumentare a poco a poco cosi lo si deve ridurre, perche'si rischia un effetto di azione rebaund cioe' i tuoi recettori nicotinici si trovano improvvisamente liberi e con la voglia di nicotina.


Lory, scusami se mi permetto, ma tu hai provato a prendere il Champix, ovviamente consultandoti con un medico? Leggendo delle tue difficoltà mi verrebbe da pensare che potrebbe aiutarti per l'astinenza fisica. E' ovvio che pur prendendo il farmaco devi lavorare molto su te stessa e le tue motivazioni, ma da quello che scrivi mi sembri pronta per smettere, magari potresti avere un aiuto in più...
Immagine
Avatar utente
MagaCirce
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 21/03/2012, 12:15
Località: Prov. di Siena

Re: E se smetto con lo champix?

Messaggioda elisa80 » 13/08/2012, 20:57

ciao sono nuova, mi sapete dire cosa è quest champix e se deve prescriverlo un medico? grazie. penso che potrei provarlo, qualcuno di voi l'ha usato ed è riuscito a smettere senza troppe fisse?
ho fumato l'ultima il 18/08/2012
elisa80
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 13/08/2012, 9:31

PrecedenteProssimo

Torna a Palliativi e supporti vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron