Pagina 1 di 2

Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 21/01/2013, 22:48
da Babi
Dovevo pubblicarono in un'altra argomento, l'ho fatto ma nessuno mi ha risp e quindi lo pubblico qui.
So che adesso ci sono tutte queste domande sulla sigaretta elettronica, non mi interessa sapere se fa male o meno perché so per certo che è meglio della sigaretta normale e poi gli effetti li si possono trovare sui vari siti.Ma la mia domanda è questa se avete avuto l'occasione di provare questa marca e se effettivamente vi ha aiutato e che cosa ne pensate.
Ve lo domando perché io come al solito dopo un mese e 2 settimane ho ricomprato il pacchetto visto e considerato che quello che mi manca di più è la gestualità e non la nicotina in se per se.

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 21/01/2013, 22:58
da carla62
Io ho provato la sig elettronica e mi ha aiutato molto proprio nella gestualità , quando stavo per cedere ho fumato l'elettronica e mi ha salvato! Io ho provato e mini del'ovale e anche la smokies ma preferisco ovale. L'ho usata senza nicotina, solo aroma il liquido della fassi , mentos per intenderci. Ti consiglio di ricorrere alla elettronica per non accenderti una siga vera, se non ce la fai a toglierà la nicotina prova a scalare a poco a poco, ma secondo me potresti proprio evitarla la nicotina. La sig elettronica dell'ovale che uso io ha proprio la forma di una sigaretta, forse é preferibile.
In bocca a lupo e fammi sapere come va.
Carla

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 22/01/2013, 0:13
da Babi
Grazi mille per la risposta.
Credo proprio di prenderla e prenderò quella con gli aromi diversi dalla nicotina, e vediamo come va!
Grazie veramente tanto per la risposta!!! Ti farò sapere come va non appena l'ho acquistata e provata!!!

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 22/01/2013, 8:14
da m1999geo
A mio avviso i pagliativi vanno bene fintanto che non si affida a loro le sorti del nostro smettimento ;)

PS evitiamo di citare le marche , grazie :)

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 22/01/2013, 12:25
da carla62
[PS evitiamo di citare le marche , grazie :)[/quote]

Ok hai ragione, ma non volevo che sbagliasse :)

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 30/01/2013, 22:03
da mistral
Ho smesso proprio in questo modo.
Ho usato l'elettronica per circa un mese prima con nicotina, poi gradatamente senza.
Per la gestualità è stato importantissimo e stupidamente anche la vista di quella nuvoletta di fumo (vapore) riusciva a rassicurarmi.
Poi non ne ho avuto più bisogno, ma credo che senza non sarei riuscita

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 11/02/2013, 10:54
da Lady Croft
anche io come Mistral ho smesso con le bionde e mi sono data all'elettronica, anche io uso l'ovale (che tra l'altro mi diceva la commessa che i loro liquidi sono i soli approvati dal ministero della sanità) avevo provato anche la smooke 808 (quella lunga e sottile per intenderci) ma non mi dava soddisfazione nella vaporosità.
Con questa invece mi ha aiutato a togliere le bionde(che di sicuro sono mooooolto più dannose della rivale) ho deciso però che, tempo che l'atomizzatore finisce 4/5 mesi... proverò a lasciare anche questa....in tutto questo, la palestra mi stà aiutando tantissimo!!! ;)

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 11/02/2013, 23:14
da ercus
Sono stato in piazza per la carnevalata, non ho potuto fare a meno di constatare quante persone stiano passando a questo surrogato. La cosa strana è che c'è chi la ostenta in maniera quasi orgogliosa... io non ero così, sarà che sono un tipo assai introverso, ma quasi mi vergognavo, quando facevo la mia tirata la tenevo seminascosta nella mano. :oops: Mi vedevo come lo sceicco sciocco del monte sciacca assorto col suo narghilè, :ugeek: forse sarà pure per questo che è durata un paio di mesi o poco più.... ;)

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 19/02/2013, 19:05
da m1999geo
ercus ha scritto:..... non ho potuto fare a meno di constatare quante persone stiano passando a questo surrogato.......


verissimo : sabato stavo in un centro commerciale del vicentino e sono stato diversi minuti a fissare le commesse di un "e-siggheria" ( :mrgreen: ) che lavoravano come matte con un tipo che dopo poco tempo è arrivato con un carrello pieno di scatolotti di e-sig :shock:

ercus ha scritto: La cosa strana è che c'è chi la ostenta in maniera quasi orgogliosa...


e questo penso sia il problema che molto difficilmente porterà a smettere del tutto ma piutttosto ad ingrassare qualche altra multinazionale ... :roll: (sempre e naturalmente secondo me)

Re: Sigaretta elettronica T-Fumo

MessaggioInviato: 02/04/2013, 15:05
da ilbianconiglio
essendoci passato, dico la mia

probabilmente, già mollare il tabacco e attaccarsi a questo ciuccio elettrico (avendo cura di non alternare sigaretta ed e-cigarette) è, per la mente di molti di noi, una gran vittoria: si comincia a mettere distanza tra noi e le bionde, sorprendendoci a pensare <<toh, non è lei ma insomma, mica male>> e s'insinua il tarlo dello smettimento. Sappiate, infatti, che esistono forum analoghi a questo dove coloro che sono dediti al fumo elettrico si definiscono ex fumatori :? se questo sia o no un male (o peggio,un pericoloso inganno) non sta a me dirlo

la minor nocività dell'elettrica ci convince che stiam già facendo qualcosa di buono per noi; il che è probabilmente vero ma, ovviamente, non abbastanza
Parte centrale di tutta la faccenda è forse il meccanismo premio/ricompensa tanto caro al cervello del fumatore/ della fumatrice: "son bravino/a, son riuscito a togliermi la combustione, il catrame, l'acetato di vinile, l'ammoniaca, il polonio :shock: etc. ergo sto un pezzo avanti ergo w la sigaretta elettronica"
E' come guardare l'e-cigarette attraverso un vetro smerigliato: s'intravede ma ancora non è chiara nella sua doppia veste ovvero l'esser ausilio o trappola dipende, secondo me, dall'uso che se ne fan :geek:

il tempo è altro fattore determinante. Personalmente, dopo un mese e mezzo di scalate e % ero oramai a 0 nicotina e stavo soffrendo/resistendo; leggevo racconti di gente che fumava a bassissimi dosaggi da anni (!), di gente a 0 nicotina contenta e felice, di chi scendeva/risaliva con la nicotina, insomma varie ed eventuali ad libitum.
A mio modesto avviso non è solo la nicotina che viene meno, non è ben chiaro cosa sia veicolato (sia come quantità che come sostanze) con il vapore, rimane il tarlo di una diversa (ma non poi tanto) gestualità e annesso vapore..insomma, cominciava ad essere più dura che all'inizio. Così decisi per lo smettimento totale e amen

stateve accuorti/e & buon smettimento