Pagina 1 di 1

Una sigaretta «peggio» di un pacchetto al giorno

MessaggioInviato: 26/01/2018, 15:38
da nosiga
Dal corriere:

Non c’è quasi differenza fra fumare tante o poche sigarette — conferma Roberto Boffi, responsabile della Pneumologia e del Centro Antifumo dell’Istituto Tumori di Milano —: l’idea di diminuire il fumo, come fino a qualche tempo fa proponevano i vecchi medici, è sbagliata». L’analisi, condotta da alcuni istituti di ricerca inglesi, coordinati da Allan Hackshaw dell’Ucl Cancer Institute all’University College di Londra, ha preso in esame 141 studi, a partire dal 1946 fino al 2005, ed è arrivata a questa conclusione: non esiste fumo sicuro e smettere completamente è il solo messaggio da proporre al pubblico. Secondo i dati emersi, infatti, fumare una sola sigaretta comporta una probabilità di ammalarsi che percentualmente, è la metà rispetto a chi invece consuma un pacchetto (e non un ventesimo, come i calcoli matematici indicherebbero). E le donne sono ancora più svantaggiate e rischiano di più.


Mettiamoci l'anima in pace: bisogna smettere :mrgreen:

Re: Una sigaretta «peggio» di un pacchetto al giorno

MessaggioInviato: 26/01/2018, 16:54
da Ariela
Be', se lo dicono 60 anni di ricerche è probabilmente vero. Sono proprio contenta di aver fatto (finalmente) la cosa giusta!

Re: Una sigaretta «peggio» di un pacchetto al giorno

MessaggioInviato: 28/01/2018, 15:13
da Grog
L'ho letto anch'io ed è davvero una brutta notizia,
speravo che quelli più fortunate di me, che potevano permettersi di fumare 1 o 2 sigarette al giorno invece che un pacchetto come facevo io,
fossero dei fortunati, invece non è così... fumare è proprio velenoso anche se si fuma poco.

Re: Una sigaretta «peggio» di un pacchetto al giorno

MessaggioInviato: 29/01/2018, 12:41
da Valerio
Nessun dubbio che sia più incazzoso e nervoso il fumatore da 1 sigaretta al giorno che quello che ne fuma 20 e almeno non vive perennemente in astinenza.
Certo il risultato mi sorprende.