Pagina 1 di 1

Pillole statistiche sul fumo (3): che amarezza...

MessaggioInviato: 27/04/2018, 15:59
da Grog
Ma possibile che le uniche fasce di fumatori che sono aumentate sono quelle tra 45 e 64 anni e quella oltre 65??
Ma mi sembra impossibile, come si spiega?
C'è grossa crisi/crescente responsabilità/aumento di insicurezza/incertezza nel futuro/poco amore di sè tra le persone adulte?
Non me lo aspettavo proprio e devo dire che sono davvero perplesso....

Re: Pillole statistiche sul fumo (3): che amarezza...

MessaggioInviato: 27/04/2018, 21:10
da pietro
Già, gli adolescenti preferiscono cocaina, mdma, ancora eroina e soprattutto alcol.

Re: Pillole statistiche sul fumo (3): che amarezza...

MessaggioInviato: 28/04/2018, 16:04
da Ariela
Sempre grazie, Grog, per aver riportato questi dati.
Direi, comunque, di guardare TUTTA la statistica... e non soltanto gli ultimi due anni: in tal caso, il quadro è molto più incoraggiante perché si può vedere che in TUTTE le fasce d'età c'e calo, anche tra i "grandi e vecchi".

Re: Pillole statistiche sul fumo (3): che amarezza...

MessaggioInviato: 01/05/2018, 10:05
da aless75
Buongiorno,
Io sono riuscito a smettere di fumare 6 anni fa. Gli stimoli sono stati: la nascita del primo mio figlio, l'utilizzo della pillola Champix e l'aspetto economico :D . Adesso se dovessi consigliare una persona su come smettere di fumare la indirizzerei verso la sigaretta elettronica, in quanto ci sono ormai dei kit che simulano la bionda come i justfog p16a o q16, che se presi con la giusta quantità di nicotina permettono di distaccarsi dalla sigaretta classica.

Re: Pillole statistiche sul fumo (3): che amarezza...

MessaggioInviato: 02/05/2018, 18:47
da nosiga
Che i giovani siano più intelligenti dei vecchi è una cosa molto incoraggiante