Ottavo tentativo

Hai smesso di fumare? Vuoi smettere di fumare? Se hai un minuto di tempo scrivi o leggi tutti i giorni.. ti assicuro che ti sentirai meno solo e soprattutto meno colpevole. Tania.

Ottavo tentativo

Messaggioda Valerio » 11/12/2017, 14:34

Questo è l'ottavo tentativo che faccio, l'ultimo è stato circa un mese fa ma non era il momento buono, troppe situazioni angoscianti si sovrapponevano e non sono riuscito a mantenermi nel mio impegno. Questo ponte lungo (a Milano giovedì c'era anche il patrono) mi sembrava un momento ottimo per riprovare.
Martedì sera un po' dopo mezzanotte ho fumato l'ultima, mercoledì a lavoro sono riuscito a non fumare e mi sono mantenuto pulito fino ad oggi che è il 6° giorno.
I primi tre giorni sono stati piuttosto duri, mi sono reso conto di quanto sia infida la nicotina. La sensazione di vuoto dell'astinenza si è combinata con la sofferenza per la distanza del mio compagno, tornato da due settimane nel suo paese a 10 mila km di distanza. Sono stato veramente giù e ho temuto molto, perché negli altri smettimenti mi ricordavo bene quanto fosse importante l'entusiasmo e il sentirsi fieri della propria scelta. Invece per tre giorni ho avuto una vocina che mi sussurava pericolosamente:-ma non vedi quanto sei depresso, fumati una sigaretta così ti calmi e ti senti meglio...-. Fino a qualche giorno prima ero contento perché mi sembrava di aver vissuto bene il distacco, invece mi sono reso conto che avevo affogato tutto in un mare di sigarette e avevo nascosto i miei sentimenti dentro una nube di fumo.
Beh comunque nonostante questo travaglio interiore ce l'ho fatta e sono andato avanti. Ho passato ore e ore da mattina a sera a leggere documenti e a guardare video sullo smettere di fumare in modo da contrastare la spinta psicologica della nicotina e riuscire a tenere duro.
Da ieri, 5° giorno, ho cominciato a vedere dei miglioramenti e finalmente sono riuscito a sentire un poco di soddisfazione per ciò che stavo facendo.
Mi sono detto che mi aspetta un periodo molto intenso della mia vita e voglio liberarmi di tutta la zavorra che mi appesantisce, che siano gli oggetti inutili che tengo senza nessun motivo o le amicizie che nonostante gli anni rimangono superficiali o appunto la dipendenza dalla nicotina che costa soldi, occupa spazio mentale inutilmente e porta a malattie che possono ucciderti o renderti non più autosufficiente.
Ieri mi sono anche premiato con un bel pranzetto a un ristorante indiano, che mi sembrato ancora più buono del solito visto che dal 4° giorno di smettimento il gusto migliora.
Oggi mi sembra di vedere tutto in maniera più chiara, le nuvole di fumo sembrano essersi diradate dalla mia mente e non ho attacchi fisici di astinenza.
Mi sembra di essere più calmo e concentrato del solito, con più memoria, riesco a rilassarmi più facilmente, niente tachicardia, però mi rendo conto che a volte ho la mascella della bocca serrata.
Di solito la mattina sono sempre rincoglionito, invece stamattina sono stato incredibilmente lucido. La sensazione è come se avessi vissuto sino ad adesso con un rumore di fondo continuo, impercettibile ma fastidioso, mentre adesso mi sembra sia sparito e non essendo più distratto da esso, la realtà che mi circonda mi pare più nitida e netta.
Mi sento tutt'altro che sicuro, sono un po' intimorito nell'attesa che arrivi qualcosa di negativo o qualche crisi devastante che mi metta alle corde.
Però mi sono sentito abbastanza sicuro da poter scrivere qui, è stupendo poter mettere nero su bianco ciò che si pensa e condividerlo con gli altri.
Buona giornata senza fumo! Oggi neanche un tiro!
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda Grog » 11/12/2017, 15:14

Valerio ha scritto:Mi sento tutt'altro che sicuro, sono un po' intimorito nell'attesa che arrivi qualcosa di negativo o qualche crisi devastante che mi metta alle corde.

Scusa per mi permetto ma questo non va bene, è come se il tuo cervello consciamente o incosciamente lasciasse una porticina aperta al mostro, una scusa per ricominciare.
Pensa a questo: se arriva qualcosa di devastante il fumo ti aiuta a renderlo meno devastante o il ricominciare aggiunge devastazione alla devastazione?
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda Valerio » 11/12/2017, 15:55

Sì mi sono espresso male, il qualcosa di negativo o la crisi devastante le intendevo sempre legate all'astinenza psicologica da nicotina. Come abbiamo detto altre volte in questo forum, abbiamo abituato per anni il cervello a legare la sigaretta a ogni cosa (una telefonata, il tempo d'attesa di un autobus o del treno, il dopo-pranzo, ecc.). Per cui ora devono passare mesi e mesi prima di riuscire a re-imparare a fare tutto senza sigarette. Quindi mi aspetto che mi parta la serena nel cervello quando meno me lo aspetto e che mi ritrovi a fare un grande sforzo per disassociare la sigaretta da quell'azione.
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda Grog » 11/12/2017, 17:15

Valerio ha scritto:Quindi mi aspetto che mi parta la serena nel cervello quando meno me lo aspetto e che mi ritrovi a fare un grande sforzo per disassociare la sigaretta da quell'azione.

Premesso che ovviamente non sono quì nè a far prediche nè a far sembrare tutto facile, ma solo ad aiutare e solo lassù sanno quanto ho trovato duro farcela...
ribadisco che ti devi "staccare" da questi pensieri, non ti devi "aspettare" un trauma,
hai intrapreso finalmente un percorso che ti libererà da questa schiavitù, ti devi aspettare solo tanta felicità!
Tutte le prove, le difficoltà, le "serene nel cervello" non ti devono spaventare,
non ci devi neanche pensare, quando arriveranno, se arriveranno, le combatterai serenamente e con grande deteminazione
perchè devi avere ben presente che vincere queste battaglie sarà una delle PIU' GRANDI SODDISFAZIONI DELLA TUA VITA.
Sto solo cercando ti renderti le cose un pò meno difficili. ;)
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda Valerio » 12/12/2017, 7:59

Niente, ecco qua che vengono fuori i primi disturbi del sonno... Stanotte mi sono svegliato e non sono riuscito a riaddormentarmi, avrò dormito un 5 ore e mezza.
Vabbè previsto, la serotonina deve ritornare ai giusti livelli. Il problema ora è la fame nervosa la sera, è già due sere che prima di andare a dormire mi viene una fame bulimica. Stasera proverò a distrarmi in qualche modo.
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda nosiga » 12/12/2017, 12:23

Bravissimo Vale,
ti sono vicino in questa tua nuova avventura. Per la fame nervosa vai a vedere i tuoi vecchi post, mi ricordo che avevamo fatto un elenco di cibi che aiutavano
ENORME ERRORE
LISTA DELLA SPESA DELLA SALUTE
Dai metticela tutta, ne vale la pena :mrgreen:
ciao ciao
--------------------------------
Pian pianino ce la si fa.......
--------------------------------
28/02/2016
Avatar utente
nosiga
 
Messaggi: 1959
Iscritto il: 22/03/2016, 17:06
Località: Est Piemonte

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda Valerio » 12/12/2017, 13:54

Oh mio dio, io ho scritto queste cose????
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda Valerio » 12/12/2017, 16:12

Stamattina andando come al solito in bicicletta a lavoro, mentre aspettavo il verde al semaforo, mi sono soffermato ad osservare un signore di 60 anni che fumava... Non l'ho invidiato perché si vedeva che aveva il respiro affannoso, la sua capacità polmonare era chiaramente compromessa. Ho pensato che il 90% del fumo rimane nei polmoni e quello che stava buttando fuori era solo il 10% e la cosa mi ha impressionato perché era evidente che doveva avere i polmoni stracolmi. All'improvviso ha notato che lo stavo osservando però per fortuna è venuto il verde e sono scappato via :lol:
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda Ariela » 12/12/2017, 17:03

Ciao Valerio,
vedo che ti impegni seriamente e ti fai un sacco di pensieri: bravissimo! Continua così, e soprattutto godi i piccoli passi in avanti, i bellissimi miglioramenti di salute!
Ho smesso di fumare il 1° febbraio 2016... e voglio con tutta me stessa continuare così
Ariela
 
Messaggi: 648
Iscritto il: 13/02/2016, 17:21

Re: Ottavo tentativo

Messaggioda CONTEMAX » 12/12/2017, 17:57

Valerio e porcacciapuppattolllacciola ma ancora sei indecisooooooo???????????
Devi smettere PUNTO! Tutto il resto non conta. Ti convinci e basta.
forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
La sigaretta è quella cosa che da una parte c'è il fumo e dall'altra un cretino (Oscar Wilde)
Avatar utente
CONTEMAX
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 28/10/2015, 17:29

Prossimo

Torna a Ho deciso: smetto di fumare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron