Pagina 1 di 1

Il mio calvario con le sigarette

MessaggioInviato: 02/04/2018, 12:04
da nIcholas27
Salve mi presento mi chiamo nicholas.. è da un anno che combatto con queste maledette sigarette! sono riuscito a smettere per due mesi, ricadendo di nuovo peggiorando la mia situazione che adesso vi spiego.. dunque ho 27 anni e si può dire dire fumo in modo regolare dal 2015, da ragazzetto fumavo poco giusto in qualche occasione.. da quando ho iniziato a fumare i primi due anni è andato tutto bene, uscivo mi divertivo le sigarette erano diventate una parte essenziale di me, mi facevano stare bene a livello mentale ma non fisico! Infatti la mattina per me fumare equivaleva ad avere giramenti di testa nausea e tremori alle gambe, ma nonostante tutto continuavo senza sosta, il problema è arrivato due anni dopo quando ho cominciato a smettere riducento il consumo.. da li in poi sono entrato in un tunnel senza uscita, ho cominciato ad avere bruciori di stomaco nausea mal di pancia dolori di tutti i tipi.. ho fatto anche dei controlli come gastroscopia ma non è risulato nulla.. io purtroppo sarà uno stato mentale o nn so ma attribuisco tutti questi sintomi al consumo di sigarette me ne basta una per far scatenare i sintomi, ho provato a smettere per un mese e più ma il pensiero che forse non sono le sigarette la causa del mio malessere mi ha fatto ricadere in tentazione continuando a stare male.. ora chiedo a voi se avete avuto esperienze simili e secondo voi quando tempo deve passare prima che riesco a sentire dei miglioramenti consistenti? Vi rimgrazio

Re: Il mio calvario con le sigarette

MessaggioInviato: 03/04/2018, 14:12
da Valerio
Sì io soffro di gastrite, non ci si può fare niente, si possono curare gli effetti ma le cause rimangono sempre lì. Fumare quando si ha la gastrite è proprio una cosa stupida da fare perché peggiora molto le sensazioni sgradevoli, a me è capitato anche di vomitare diverse volte.
Smettendo di fumare non credo che passi la gastrite, però non hai più le sigarette che ti irritano lo stomaco e nella mia esprienza ho visto che diventa MOLTO meno frequente e in più eviti di aggravarla, che è la cosa peggiore.
Insomma, qualche fastidio lo avrai ancora, io per esempio settimana scorsa con il cambio di stagione ho patito problemi digestivi e dolori però sono durati qualche giorno e già domenica e ieri sono stato bene. Però io ho msesso solo da 4 mesi.

Re: Il mio calvario con le sigarette

MessaggioInviato: 03/04/2018, 17:57
da nIcholas27
Io ci sto riprovando, oramai le sigarette mi fanno troppo male.. ogni volta che ne fumo una avverto un forte malessere che va dalla nausea al bruciore di stomaco fino alla debolezza.. nonostante tutto però cado sempre in tentazione! Spero che qeusta sia la volta buona

Re: Il mio calvario con le sigarette

MessaggioInviato: 04/04/2018, 12:46
da nosiga
Ciao Nicholas
anch'io ho sofferto di gastrite. A volte ancora adesso il bruciore ritorna ma molto più di rado. Non ho idea se il fatto di aver smesso di fumare abbia migliorato la mia situazione ma credo proprio di si perchè non ho cambiato, se non marginalmente, le mie abitudini alimentari. Anche il moto credo che possa incidere e dato che fa bene anche alla dismissione della sigaretta te lo consiglio.
In bocca al lupo :mrgreen:

Re: Il mio calvario con le sigarette

MessaggioInviato: 05/04/2018, 17:29
da sole03
Benvenuto ed in bocca al lupo