nuovo tentativo

Discussioni su medicinali, gomme ed erbe, tecniche e supporti vari che "dovrebbero" aiutare a smettere di fumare.

Re: nuovo tentativo

Messaggioda beppelone » 04/10/2012, 18:40

TI ho letto ogni tanto in questi mesi shadow e ho la sensazione che tu sia una persona molto profonda e motivata...quindi ti lancio il mio più grande in bocca al lupo...
inoltre quoto tutta la tua esperienza che mi sembra importante e di rilievo perchè ci testimoni del valore del centro antifumo che il nostro tanto vituperato sistema sanitario pubblico offre gratuitamente a tutti i cittadini. Fosse per me modificherei il titolo di questo post per renderlo rilevante in una ricerca con parola chiave centro antifumo...etc..o/e spostarlo nella sezione palliativi e supporti vari
un abbraccio e vai così...determinata...
beppe

shadowlady ha scritto:...rieccomi. Apro un nuovo post perchè questo mio tentativo è differente. Come vi raccontavo, per chi mi ha letto, dopo tutti gli ultimi fallimentari tentativi che mi hanno lasciato tanto amaro in bocca, ho deciso di fare una variazione in questi miei disastrosi smettimenti e con umiltà ho deciso di farmi aiutare.
Ho fatto ieri la prima visita al centro antifumo dell'istituto dei tumori e oggi inizio con la terapia che mi hanno prescritto.
Intanto posso dire che sono rimasta a bocca aperta dal servizio che danno.... mi hanno fatto un esame che valutava il monossido di carbonio che ho (un disastro...:( avevo valori altissimi), una visita stracompleta e poi tanta tanta umanità e consigli e passione per la propria missione dal direttore del centro. Ne sono uscita con tanta speranza e tanta voglia di iniziare la sfida, anche se comunque un po' preoccupata dai precedenti fallimenti.
Allora, il medico ha ritenuto che nel mio caso fosse indicato lo Champix (poi mi ha dato un'altra terapia medica da affiancare ma non la indico nemmeno perchè ciò che fanno lì è davvero molto personalizzato) ed oggi ho iniziato.
Dovrò smettere nella seconda settimana di cura, per cui ho fissato la data del 12 ottobre che sarebbe il nono giorno di cura. Spero tanto di non sentire troppi effetti collaterali perchè sono un po' fifona sui farmaci ma anche tanto fiduciosa nel provare un modo che magari mi può dare quel piccolo aiuto che da sola non sono riuscita a trovare. :)
Ho deciso di utilizzare tutte le strategie possibili questa volta: la corsa, i servizi del centro antifumo (sarò seguita nel tempo e volendo ci sono una psicologa ed una dietologa a supporto), il forum e tutto ciò che ho imparato dai precedenti tentativi falliti. Che sia la volta buona anche per me:)
Immagine
beppelone
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 30/05/2012, 7:16

Re: nuovo tentativo

Messaggioda m1999geo » 05/10/2012, 7:21

beppelone ha scritto: Fosse per me modificherei il titolo di questo post per renderlo rilevante in una ricerca con parola chiave centro antifumo...etc..o/e spostarlo nella sezione palliativi e supporti vari


son d'accordo ;)
ex dal 21 02 20.... e rotti
.... i sogni nel cassetto fanno la muffa!
Avatar utente
m1999geo
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 07/02/2011, 14:12

Re: nuovo tentativo

Messaggioda luchetto » 05/10/2012, 7:38

Complimenti!!!!!!!!!!!!
sono sicuro che sei sulla strada GIUSTA!!!!!!!!!!
FUMARE FA SCHIFO!!!!!!!!!!!

Immagine
luchetto
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 14/09/2012, 13:54

Re: nuovo tentativo

Messaggioda lellany58 » 05/10/2012, 11:44

In bocca al lupo e
mi raccomando
viva sempre il lupo!!!
Ce la possiamo fare!! ;)
Immagine

*******************************************************

....Smettere di fumare
è un modo assolutamente personale e intimo
di fare pace con la vita..
Avatar utente
lellany58
 
Messaggi: 3804
Iscritto il: 06/03/2012, 13:30
Località: Genova_Zena

Re: nuovo tentativo

Messaggioda MagaCirce » 05/10/2012, 16:28

Ciao Shadow! :)
Sono molto contenta di risentirti e sono contenta ancora di più a sapere che hai preso il toro per le corna ;) :)
Hai fatto non bene, benissimo a chiedere aiuto al centro anti-fumo, è vero che tutti possono smettere di fumare (quindi ce la farai anche tu, ne sono più che certa :) ) ma a qualcuno il fare da solo non basta. Io sono una di questi, nel mio caso l'aiuto è venuto dal medico di famiglia (assunto Champix anch'io) ed è stato efficace. Tu stai tranquilla, segui scrupolosamente le indicazioni che ti verranno date di volta in volta e vedrai che il farmaco ti sarà di grande aiuto. Se posso esserti utile non riguardarti a chiedere ;) , per quello che posso ti risponderò con grandissimo piacere :)
Coraggio, andrà tutto bene :) :) :) :) :)
Immagine
Avatar utente
MagaCirce
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 21/03/2012, 12:15
Località: Prov. di Siena

Re: nuovo tentativo

Messaggioda shadowlady » 08/10/2012, 11:33

oh...ma grazie...grazie a tutti per l'incoraggiamento...grazie davvero di cuore.
Sono al 5° giorno di champix. Il prossimo passo è lo smettimento il 12 ottobre, quindi mancano 4 giorni.
Ho deciso di tenere qui un piccolo diario sullo smettimento con champix....magari potrà essere di aiuto a chi si affaccia al forum e che, come me, ha fallito diverse volte da solo ed è stato consigliato a provare una via farmacologica.
Allora, premetto che io sono una persona molto razionale sulla questione medica (influenzati anche dal fatto di avere fatto un percorso di studi mediti, dopo il diploma) e che non credo, almeno su di me, all'omeopatia e tanti rimedi non convenzionali nella medicina. Questo lo dico non per critica o giudizio su chi si cura con metodi alternativi nè per sminuire l'importanza del potere della mente. Lo dico solo perchè chi leggerà sappia che le mie osservazioni sui miei cambiamenti sono prive (o così credo siano) di sensazioni eventualmente legate all'effetto placebo.
primi tre giorni a dosaggio ridotto:
1° giorno: tutto invariato. Ho fumato forse qualcosa meno delle 40 sigarette ma perchè il giorno prima avevo esagerato ancora più del solito con il fumo
2° giorno: inizio ad avvertire già dei cambiamenti che mi stupiscono perchè pensavo ci volesse più tempo. Non finisco sempre le sigarette come faccio normalmente. Mi piace ancora fumarle, non sento nessuna nausea e nessun disgusto. Ho solo quella sensazione orribile per un fumatore di quando si ritrova a fumare una sigaretta più leggera del suo tabacco usuale. Faccio lunghi tiri eppure è come se non arrivasse tutta la nicotina come al solito, non mi da quella "soddisfazione" di colmare un vuoto e l'esigenza di nicotina. Pur avendo fumato tutte le volte che ne ho avuto voglia, senza darmi dei limiti (cos' mi ha consigliato il medico del centro antifumo nella prima settimana) ho fumato meno. Circa 25 contro le 40.
3°giorno: stesse sensazioni del secondo giorno ma noto anche che, pur sentento l'esigenza di fumare, è un pochino diminuita la smania di doverla accendere. Per dire: dopo cena io la DEVO accendere subito, se sono a cena fuori (come oggi) esco tra le varie portate a fumare. Non ne ho sentito il bisogno (altrimenti lo avrei fatto) e non ho sentito quella brutta sensazione di urgenza. Dopo cena, una volta fuori ho fumato,eh, ma tengo nota di questo particolare che attribuisco al farmaco, non capitandomi normalmente.
dal 4° giorno ho iniziato ad incrementare la dose (ma non sono ancora a dosaggio completo)
4°giorno: mi rendo conto di avere diminuito ancora il numero, pur senza avere deciso di farlo. A volte la spengo prima di finirla del tutto. Ne ho fumate un pacchetto e mezzo in due giorni, ossia il 3 e 4 giorno della cura, quindi circa 15 al giorno. Certo, so che è tanto, ma quello che voglio lasciare qui come osservazione è che non è stata una mia decisione ma è avvenuto naturalmente.
Oggi è il 5° giorno, aggiornerò il post nei prossimi giorni. Fino ad ora nessun effetto collaterale, niente di niente. Il medico mi ha avvisata che si modifica l'attività rem e questa è l'unica cosa che ho notato per ora su di me. Sogno tantissimo e mi ricordo tutto. Ma questo mi diverte parecchio: adoro sognare:)
Il 7 di novembre ho poi appuntamento con il centro antifumo. Rifaranno il test del monossido di carbonio (nel precedente avevo un valore di 50....che mi hanno detto essere al limite dell'insufficienza respiratoria), la spirometria e la visita di valutazione generale con il direttore del centro.
Spero che non sia interpretato come un attacco di egocentrismo ma lo faccio per lasciare una traccia a chi decide di seguire un percorso simile al mio:)
"Sono quella che sono. Un caso inconcepibile come ogni caso." W.S.

Immagine
Avatar utente
shadowlady
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 18/07/2012, 14:04
Località: Milano

Re: nuovo tentativo

Messaggioda shadowlady » 12/10/2012, 12:37

piccolo aggiornamento sugli effetti della terapia.
5° giorno ancora senza effetti collaterali e con sensazioni simili al 4°
6° giorno. dovrei continuare con il dosaggio da 0,50 mg per due volte al giorno ma, avendo deciso di anticipare al 7° giorno lo smettimento e non sentendo particolari effetti collaterali del farmaco, decido di anticipare e passo al dosaggio completo. Iniziano gli effetti collaterali. Forte nausea per la prima ora dopo l'assunzione e poi lieve nelle successive due. Questo sia la mattina che la sera. Le sigarette però cambiano sempre più sapore, il tabacco mi sembra nauseabondo, mi rimane in bocca una puzza intollerabile. Sempre una quindicina di sigarette ma almeno la metà accese e spente dopo qualche tiro perchè dopo il primo attimo non ne sento il sollievo ma solo la puzza.
7°giorno: il fumare è diventato terribile. Bellissimo sentire la netta distinzione tra dipendenza fisica e psicologica. Nonostante non mi venga una grande voglia fisica (c'è a volte ma non sentita come forte necessità difficilmente superabile), in alcuni momenti (di noia ed in compagnia di fumatori) ne sento la voglia psicologica confondendola con quella fisica. In realtà, non appena accesa, percepisco di essere caduta in una trappola mentale e cerco di memorizzare bene queste sensazioni per farne tesoro nei momenti di crisi in cui confonderò ancora la voglia mentale con quella fisica. alla fine della giornata, dopo una serata in compagnia in cui non sono riuscita ne a fumare ne a bere per la nausea, torno a casa e decido di fumare la mia ultima. La accendo, due tiri: devo spegnerla, fa troppo schifo la puzza. Meglio così, felice di avere questo ultimo ricordo spiacevole.
8° giorno: primo giorno senza sigarette. Superato molto bene. Stessi effetti collaterali del farmaco a cui si è aggiunto il mal di testa. Ma sono felice della scelta ugualmente. Nell'ultimo smettimento ero fuori di me nelle prime 48 ore, ne avevo una paura folle di ripetere questa sofferenza. Da 40 sigarette a zero non era uno scherzo, si vede che il mio fisico andava in tilt. Ora ho tutti i sintomi dell'astinenza ma davvero ridotti...tutto molto facilmente superabile e non sono nervosa. L'agitazione, l'irrequietezza, la voglia mentale, le sconfiggo facilmente tenendomi impegnata. Unica cosa aggiuntiva: mi è venuta una fame da facocero imbufalito! Giorno, sera, anche in piena notte...una fame da cannibale!
Questo è il nono giorno....va già meglio di ieri:) aggiornerò nei prossimi giorni. Mi scuso per le persone che non sono interessate o che sono contrarie alla via farmacologica ma, quando ho deciso di percorrere anche questa strada, mi sarebbe piaciuto leggere qualche commento giorno per giorno di chi aveva percorso la stessa via e quindi voglio lasciare la mia esperienza:)
"Sono quella che sono. Un caso inconcepibile come ogni caso." W.S.

Immagine
Avatar utente
shadowlady
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 18/07/2012, 14:04
Località: Milano

Re: nuovo tentativo

Messaggioda GoJu » 12/10/2012, 18:14

Continua pure che leggo con interesse ;)
Francamente non avrei anticipato il dosaggio "standard", questo farmaco non è affatto leggerino... Ma oramai l'hai fatto ed è inutile pensare al passato...
Io sono a metà della terza settimana di champix e ho solo insonnia come effetto collaterale. Procede tutto bene, non è facilissimo, ma questo farmaco facilita di MOLTO l'impresa.
L'appetito sembra leggermente migliorato, meglio così sono discretamente sottopeso.
Immagine
Quit day: 3 ottobre 2012
Avatar utente
GoJu
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 26/09/2012, 9:23
Località: Prov. CO

Re: nuovo tentativo

Messaggioda Ale91 » 13/10/2012, 9:11

La tua esperienza secondo me è molto interessante e molto di aiuto ed è dimostrazione di grande intelligenza saper chiedere aiuto!
Ti leggo e sono felice per te❤
Immagine
Ale91
 
Messaggi: 1378
Iscritto il: 03/05/2012, 8:42
Località: Milano

Re: nuovo tentativo

Messaggioda Domyos » 14/10/2012, 10:50

il commento step by step,
voglio dire..
se l'ha fatto freud vuol dire che funziona!
:mrgreen:
continua ;)
Immagine
Avatar utente
Domyos
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 05/01/2012, 17:48
Località: Prov. MB

PrecedenteProssimo

Torna a Palliativi e supporti vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti