Sig. Elettronica. Ne vale la pena?

Discussioni su medicinali, gomme ed erbe, tecniche e supporti vari che "dovrebbero" aiutare a smettere di fumare.

Sig. Elettronica. Ne vale la pena?

Messaggioda Daniele1987 » 16/04/2013, 19:56

Mi inserisco qui per fare una considerazione. Io oggi sono 1 mese e 15 gg che non fumo e ho deciso di farlo semplicemente non comprando più il pacchetto ma alcuni che conosco sono passati alla sigaretta elettronica per farlo gradualmente. Io credo sia una contraddizione perchè la sigaretta elettronica ti fa solo fumare diversamente ma contiene la nicotina che crea dipendenza mentre invece non contiene altre schifezze come catrame, zolfo, ammoniaca ecc.; credo quindi che sia solo un modo di fumare diversamente. Rischierei quindi di passare da una dipendenza (sigaretta tradizionale) ad un'altra, quindi ho deciso di non prenderla e finirla così. Che ne pensate?
Immagine
Daniele1987
 
Messaggi: 261
Iscritto il: 08/04/2013, 14:49

Re: Sig. Elettronica. Ne vale la pena?

Messaggioda melakle » 16/04/2013, 20:21

Dipende dai casi.
In teoria sarei d'accordo con te, in pratica io questa volta senza la sigaretta finta non ce l'avrei fatta o almeno, tre quattro tentativi sono falliti.
Io però non sto notando una gran dipendenza dalla sigaretta elettronica: la porto con me perché funge un pò da paracadute, da salvagente, ma è così schifosa rispetto alla MIA sigaretta VERA preferita che non mi dà un gran chè.

Il chè è dimostrato dal fatto che, nei momenti in cui ho avuto le crisi peggiori non l'ho usata e per la gran parte del tempo mi dimentico che ce l'ho.

Però, i primissimi giorni, mi ha consentito di non "impazzire" e di non sbattere la testa contro il muro.

Girovago al lavoro con la e- sig. in mano per un pò, a volte non faccio neanche un tiro e funziona, per ora ci sto riuscendo.

Certo che, però, se non fossi partira da un dipendenza così snervante, forte e assoluta, non l'avrei utilizzata.

Ribadisco, dipende dai casi, bisogna conoscere i propri limiti e accettare parziali sconfitte per giungere alla vittoria completa.

Se adesso non la usassi più non mi importerebbe un gran ché, premettendo che io uso solo la sigaretta elettronica alla menta SENZA NICOTINA.

Però mi dà l'idea di avere più sicurezza e ci penserò tra un pò a buttarla.
Immagine
Avatar utente
melakle
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 16/12/2012, 4:25

Re: Sig. Elettronica. Ne vale la pena?

Messaggioda Paul65 » 17/04/2013, 9:22

:) :D
ciao Daniele
Se navighi un pò nel forum vedrai che l'argomento è già stato trattato a `più riprese....
...la sigaretta elettronica è diventata una nuova moda.....
... una nuova moda....dai contenuti e dai controlli ancora "discutibili".....
... ce ne sono di diversi tipi....e le trovi sia in farmacia ...sia in altri negozi !!!
.... con nicotina...con aromi vari....
Personalmente credo che qualsiasi aiuto per smettere possa andare bene e quindi non demonizzo la sigaretta elettronica anche se la sconsiglio; in effetti non conosco nessuno che ha smesso passando solo a questo sistema......
....e poi direi che per te dopo oltre 1 mese e mezzo di smettimento....non ne vale sicuramente la pena....
:P
Paul65
15.9.1997 - 15.9.2004 .... primo tentativo
26.9.2012 ..................... secondo ed ULTIMO tentativo


Immagine
Avatar utente
Paul65
 
Messaggi: 868
Iscritto il: 05/10/2012, 15:58

Re: Sig. Elettronica. Ne vale la pena?

Messaggioda karenina » 22/04/2013, 18:42

io pensavo invece che sarebbe stata una buona soluzione... non ho ancora provato e non so se mi piace, ma soprattutto non riesco ancora a fidarmi delle sostanze impiegate per il liquidi. mah. :roll:


cmq grazie, perchè con tutti i thread che avete scritto mi sono chiarita molto le idee, almeno sul tipo di dispositivo eventualmente da prendere ;)
Immagine
karenina
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 16/04/2013, 20:25

Re: Sig. Elettronica. Ne vale la pena?

Messaggioda m1999geo » 24/04/2013, 13:39

karenina ha scritto:io pensavo invece che sarebbe stata una buona soluzione... non ho ancora provato e non so se mi piace, ma soprattutto non riesco ancora a fidarmi delle sostanze impiegate per il liquidi. mah. :roll:


cmq grazie, perchè con tutti i thread che avete scritto mi sono chiarita molto le idee, almeno sul tipo di dispositivo eventualmente da prendere ;)


Evita i sostitutivi se possibile ; non serve sostituire il fumo con qualcosa, serve eliminarlo dalle nostre giornate : inizialmente sarà più difficile , ma poi sarà più facile nel proseguo ;)
ex dal 21 02 20.... e rotti
.... i sogni nel cassetto fanno la muffa!
Avatar utente
m1999geo
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 07/02/2011, 14:12

Re: Sig. Elettronica. Ne vale la pena?

Messaggioda miky76 » 04/02/2014, 15:24

Se hai smesso da più di un mese e stai bene allora non prendere la sigaretta elettronica.
Per il resto concordo con quanto detto da Melakle.
Per Karenina: se la vuoi usare per smettere allora può essere una buona soluzione (o almeno lo è stata per me). Usa quelle senza nicotina però mi fa un po sorridere che tu (che suppongo fumatrice) non ti fidi dei liquidi contenuti nelle e-cig....
miky76
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/01/2014, 13:00


Torna a Palliativi e supporti vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron