La percezione distorta

Hai smesso di fumare? Vuoi smettere di fumare? Se hai un minuto di tempo scrivi o leggi tutti i giorni.. ti assicuro che ti sentirai meno solo e soprattutto meno colpevole. Tania.

La percezione distorta

Messaggioda Grog » 30/01/2018, 10:38

I fumatori hanno una percezione distorta dei rischi che corrono.

Le conseguenze negative delle sigarette sono collocate, da chi fuma, in un futuro distante di cui non serve preoccuparsi: un effetto che rende smettere ancora più difficile....
articolo che fa pensare al link https://www.focus.it/scienza/salute/i-fumatori-hanno-una-percezione-distorta-dei-rischi-che-corrono
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: La percezione distorta

Messaggioda sole03 » 30/01/2018, 16:08

Grazie per l'articolo..
Immagine
...................................
libera dal 1 ottobre 2008
...................................
Avatar utente
sole03
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 09/02/2011, 10:15
Località: Provincia di Roma

Re: La percezione distorta

Messaggioda Ariela » 30/01/2018, 16:58

Davvero interessante. Grazie!
Ho smesso di fumare il 1° febbraio 2016... e voglio con tutta me stessa continuare così
Ariela
 
Messaggi: 648
Iscritto il: 13/02/2016, 17:21

Re: La percezione distorta

Messaggioda Valerio » 31/01/2018, 11:13

In generale tutti ci inventiamo dei modi per attenuare gli aspetti più negativi della nostra vita, ci auto inganniamo in mille modi.
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: La percezione distorta

Messaggioda Grog » 01/02/2018, 15:42

Valerio ha scritto:In generale tutti ci inventiamo dei modi per attenuare gli aspetti più negativi della nostra vita, ci auto inganniamo in mille modi.

Detto così però c'e' una differenza:
un conto è "autoingannarsi" o più semplicemente come capita spesso "dimenticare" gli aspetti negativi passati e ricordarsi solo quelli positivi , questa è una specie di istinto naturale che è molto sano e positivo,
un conto è perdere di obiettività verso il futuro negando o sminuendo il palese e devastante danno che ci sta già facendo la sigaretta, perchè alla fine offuscati da una sostanza che si chiama nicotina.
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: La percezione distorta

Messaggioda nosiga » 02/02/2018, 15:39

Vero, credo che il 90% delle persone che fuma, intimamente sappia che fumare porti al cimitero. Semplicemente si fa finta di niente e ti senti sempre più un perdente.
--------------------------------
Pian pianino ce la si fa.......
--------------------------------
28/02/2016
Avatar utente
nosiga
 
Messaggi: 1959
Iscritto il: 22/03/2016, 17:06
Località: Est Piemonte

Re: La percezione distorta

Messaggioda Grog » 02/02/2018, 17:41

nosiga ha scritto:Vero, credo che il 90% delle persone che fuma, intimamente sappia che fumare porti al cimitero. Semplicemente si fa finta di niente e ti senti sempre più un perdente.

Sono d'accordo, ma anche:
- "Mio nonno è morto a novant'anni mentre dormiva sereno e fumava 40 sigarette al giorno"
- "Mio cugino non ha mai fumato ed è morto di tumore ai polmoni"
- "Con tutto lo smog che c'e' cosa vuoi che cambi fumare"
.....
.....
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: La percezione distorta

Messaggioda Valerio » 05/02/2018, 10:49

Non posto l'immagine perché non voglio impressionare nessuno, però in fondo alla pagina c'è il confronto tra un polmone di una persona che ha vissuto in una zona fortemente inquinata e un polmone di un fumatore morto per efisema. Sul primo c'è qualche chiazza nera, il secondo è per l'80% nero... Quando mi fanno il confronto sigarette/inquinamento mi girano veramente le palle.
http://whyquit.com/joel/Joel_02_17_smoke_in_lung.html
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: La percezione distorta

Messaggioda nosiga » 05/02/2018, 17:05

Tanto lo sappiamo tutti che sono solo scuse. Ormai l'informazione sul fumo è totale, tutti sanno tutto ma fanno finta di non sapere.
--------------------------------
Pian pianino ce la si fa.......
--------------------------------
28/02/2016
Avatar utente
nosiga
 
Messaggi: 1959
Iscritto il: 22/03/2016, 17:06
Località: Est Piemonte

Re: La percezione distorta

Messaggioda Valerio » 06/02/2018, 14:14

Però su quanto incida l'inquinamento e quanto il fumo sulla salute dei polmoni si sa ancora veramente troppo poco, quasi tutti pensano che il fumo di sigaretta e l'inquinamento si equivalgano come danno! C'è una leggenda metropolitana che dice vivere in una città inquinata è come fumare un pacchetto da 10 al giorno, non si capisce come l'abbiano tirata fuori questa cosa. Sono molto peggio le sigarette.
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Prossimo

Torna a Ho deciso: smetto di fumare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron