Oggi solo una..

Hai smesso di fumare? Vuoi smettere di fumare? Se hai un minuto di tempo scrivi o leggi tutti i giorni.. ti assicuro che ti sentirai meno solo e soprattutto meno colpevole. Tania.

Oggi solo una..

Messaggioda innersphere » 16/11/2018, 22:13

Ciao a tutti sono Marco 30 anni, provincia di Salerno.. ieri ho deciso di riprovarci. Premetto che fumo da quando avevo 16 anni . Fumo circa 20 sigarette al giorno, e vorrei tanto non sentirmi piu schiavo della nicotina..diciamo che la mia infanzia non è stata proprio una passeggiata, e in qualche modo la sigaretta mi faceva sentire meglio.. mi aiutava a non farmi prendere dall`ansia. Negli scorsi anni ho provato qualche volta a smettere ma sono resistito massimo un giiorno.. sono consapevole di non averlo voluto davvero..mi sento come se non volessi smettere o come se avessi paura di farlo..eppure non mi sento un codardo, anche perchè quasi ogni settimana mi lancio con il mio bel parapendio e arrivo quasi a 1000 metri di altezza ( vento permettendo ), mi metto a testa in giu..faccio le centrifughe, sfioro le montagne ad alta velocità.. insomma non ho paura di tutto questo ma ho paura di non riuscire a smettere di fumare, insomma la mia passione non mi distrae per niente, appena scendo fumo..
oggi ho fumato una sola sigaretta dopo mangiato verso le 3..voi mi capite , sapete bene quanto è difficile resistere per chi fuma da molto tempo..ora sono qui a scrivervi anche per distrarmi perchè sto cercando di resistere..per me averne fumata soltanto una è gia una grande cosa, sono abbastanza nervoso e mi vibra tutto il piede sinistro :mrgreen:
Ho davvero bisogno di smettere di fumare anche perchè ora sono andato oltre la nicotina, intendo dire che ogni sera fumo marijuana per dormire piu sereno e non pensare a niente.. non ci ho mai trovato niente di male e ancora adesso la penso così e non giudico assolutamente chi ne fa uso, ma ho bisogno di distaccarmi per sempre da tutto questo..ora sono le 21.30 e sono senza sigarette ne altro, spero di non impazzire ce la sto mettendo tutta...

Ne approfitto per dire una cosa molto importante per me..per favore, non disprezzate, non deridete, non ridicolizzate o quant`altro quelle persone che fanno uso di droghe pesanti, e con droghe pesanti intendo l`eroina. Sono le persone migliori del mondo..ma hanno la colpa di non essere forti come voi, hanno una storia bruttissima alle spalle e non riescono ad andare avanti.. vanno aiutati, o almeno lasciati in pace.
Era una mia cara amica, una ragazza molto sensibile.. cominciò a usare eroina..la gente la chiamava in tutti i modi..tutti credevano fosse una brutta persona, una drogata di merda da ammazzare, dicevano.. ma molti non sapevano che lei, una ragazza madre, amava suo figlio piu della sua vita e che suo figlio se ne andò a 3 anni.. cosa che non ha mai superato. E i giudizi degli altri, la gente "per bene", la portarono a stare sempre piu male ,fino a quando decise di raggiungere suo figlio.. scusate ma ci tenevo a dirlo, siate buoni con questa gente..ne hanno bisogno
innersphere
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/11/2018, 17:29

Re: Oggi solo una..

Messaggioda Grog » 19/11/2018, 9:06

innersphere ha scritto:..eppure non mi sento un codardo, anche perchè quasi ogni settimana mi lancio con il mio bel parapendio e arrivo quasi a 1000 metri di altezza ( vento permettendo ), mi metto a testa in giu..faccio le centrifughe, sfioro le montagne ad alta velocità.. insomma non ho paura di tutto questo ma ho paura di non riuscire a smettere di fumare, insomma la mia passione non mi distrae per niente, appena scendo fumo..

Impara a volerti più bene, il coraggio e la determinazione per fare cose dove ci vuole molto coraggio e determinazione ce l'hai, usali anche per combattere questa battaglia contro il fumo.
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: Oggi solo una..

Messaggioda Valerio » 21/11/2018, 14:50

Ciao, personalmente ti consiglio di cominciare a pensare a come rafforzare la tua motivazione prima di buttarti... Che immagino che sia quello che fai quando fai parapendio no? Prima di lanciarti con il parapetto controlli che tutto sia in ordine... Se non lo fai fallo! :lol:
Una cosa che credo ti possa essere utile è il libro di Allen Car "E' facile smettere di fumare se sai come farlo" che credo ormai costi anche meno di 10€.
Qua in generale c'è la sezione "Ed un altro passo è fatto!!!" in cui tutti riportano i loro traguardi che ti consiglio di leggere all'infinito.
Il fatto che tu sia venuto su questo forum è un'ottima cosa, ancora di più che tu abbia scritto. Dentro di te il tuo corpo sta urlando per liberarsi di una sostanza che fa soffrire tutti gli organi e allo stesso tempo crea una sensazione di benessere che nasconde tutto... Dopo un po' che avrai smesso quella sensazione di benessere che provi quando fumi, sarà la sensazione che proverai in continuazione. Non sarai più agitato, non puzzerai più, avrai tantissime energie che ti faranno sentire superman... Hai preso veramente una strada molto speciale, ti sprono a seguirla. Smettere di fumare è un grandissimo obiettivo, se in tutta la vita uno facesse anche solo quello, avrebbe vissuto una vita più che degna. I primi giorni è dura, bisogna continuarsi a ripetere che quelle sensazioni negative che si provano non saranno quelle che si proveranno quando si ha smesso di fumare.
Per un mese ci sarà una sensazione di vuoto che ogni tanto ti prenderà lo stomaco. Ma si può fare benissimo una vita normale eh! L'astinenza da nicotina può farti sentire un po' teso, magari avrai un po' di difficoltà di concentrazione le prime due settimane ma guarda che si vive normalmente, se pensi che succeda chissà che cosa è solo perché la nicotina ti fa pensare le peggio sciocchezze. C'era gente che prima di smettere di fumare pensava che non sarebbe più stata in grado di aspettare un treno!

Mi spiace molto per la tua amica, anch'io penso che le persone tossicodipendenti non abbiano bisogno di essere giudicate, ma di un aiuto qualificato e che parenti e amici di tossicodipendenti non possono improvvisarsi medici e psicologi ma debbano essere supportati.
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano

Re: Oggi solo una..

Messaggioda FIIT » 23/11/2018, 9:15

Per quanto uno possa avere problemi grossi nella vita, un cilindretto non è che te li risolva, anzi, minando la tua salute potenzialmente li peggiora.
Partendo da questa considerazione, io sono uno che a smesso e ricominciato una infinità di volte, pertanto non mi ritengo una persona FORTE.
Ora però sono entrato nella logica di pensiero che la mia vita sarà senza sigarette. Per quanti cedimenti possa avere e per quante volte possa cadere in tentazioni, il fine ultimo è smettere di fumare.
Non mollare
In bocca al lupo compagno.
Con orgoglio senza sigarette dal 22/02/2019
FIIT
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 10/01/2018, 13:29

Re: Oggi solo una..

Messaggioda Grog » 23/11/2018, 9:43

FIIT ha scritto:Ora però sono entrato nella logica di pensiero che la mia vita sarà senza sigarette.

Che poi per quanto sia difficile sfuggire a questa trappola, è tornare come si era prima di inziare a fumare.
Ricordiamoci tutti che non siamo nati fumatori, tutti noi abbiamo vissuto una parte della nostra vita felicemente senza fumare.
Ho smesso il 6 dicembre 2011
Avatar utente
Grog
 
Messaggi: 647
Iscritto il: 24/01/2012, 20:24

Re: Oggi solo una..

Messaggioda Valerio » 23/11/2018, 11:33

Sì è vero, bisogna riannodare il filo con noi stessi quando non eravamo fumatori.
Una persona finalmente libera dal 06/12/2017
Avatar utente
Valerio
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 04/03/2011, 15:45
Località: Milano


Torna a Ho deciso: smetto di fumare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron