depressione

Hai smesso di fumare? Vuoi smettere di fumare? Se hai un minuto di tempo scrivi o leggi tutti i giorni.. ti assicuro che ti sentirai meno solo e soprattutto meno colpevole. Tania.

depressione

Messaggioda sunshine14727 » 13/09/2011, 14:07

Ragazzi aiutatemi... Non fumo da 3 mesi e qualche giorno, non ho piu' crisi di voglia, non le penso proprio piu'. Pero' sin dall'inizio non sono stata piu' la stessa, sono quasi sempre triste. Ultimamente la situazione e' peggiorata, mi sento proprio depressa, sola, inadequata, sensibile alle critiche degli altri, vulnerabile, non ho appetito. Piango spesso. Prima ero sempre allegra (tranne qualche giornataccia come abbiamo tutti). Ora temo che l'astinenza da nicotina mi stia causando una vera e propria depressione che e' una cosa terribile. Ho provato a riprendere la palestra e a vedere gente, ma non ci riesco, non ne ho voglia, tendo ad isolarmi. Puo' essere normale dopo tutto questo tempo? Io sono quasi sicura che dipende dall'astinenza perche' il resto della mia vita non e' cambiato ed tutto questo e' cominciato quando ho smesso, soltanto che questo particolare sintomo invece di attenuarsi sta peggiorando... Help!
**Smoking is Not the Answer**
Immagine

l'ultima e' andata in fumo il 2 giugno 2011 alle 21:00
Avatar utente
sunshine14727
 
Messaggi: 417
Iscritto il: 09/06/2011, 15:57
Località: Roma

Re: depressione

Messaggioda Nonfumatore » 13/09/2011, 14:30

Non ho una risposta...però sei sicura che dipenda dalla dipendenza fisica (dalla quale dopo 3 mesi dovresti essere libera) e non dall'atteggiamento mentale con cui affronti/hai affrontato la cosa? Da qualche parte ho letto che smettere di fumare segue le stesse fasi del lutto. E in una di queste fasi, dopo incredulità e rabbia, c'era proprio la depressione alla quale dovrebbe seguire una fase di rasserenamento. Però queste sono cose che ho letto su internet...prova a indagare anche te e vedi se ti ritrovi in questa cosa della "elaborazione del lutto".
Poi magari 3 mesi sono tanti ma non tantissimi e chissà, forse devi ancora abituarti a gestire le situazioni senza sigaretta.
Non saprei, sono solo idee...prova a sentire anche un medico o uno specialista...giusto per toglierti il dubbio che derivi proprio dall'aver smesso!
In bocca al lupo!
Nonfumatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 18/04/2011, 15:56

Re: depressione

Messaggioda Nonfumatore » 13/09/2011, 14:37

Guarda, giusto per uno spunto ho dato un occhio su internet e pare che le fasi dell'elaborazione del lutto siano 5: Negazione, Rabbia, Recriminazioni, Depressione e Accettazione. Della depressione sembra ce ne siano di 2 tipi, la prima profonda e la seconda più legata agli aspetti pratici che può durare da alcune settimane fino a 6 mesi (venivano citate anche le crisi di pianto). Ora non so se sia così per te però magari leggi qualcosa in proposito...
Nonfumatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 18/04/2011, 15:56

Re: depressione

Messaggioda bari1 » 13/09/2011, 14:47

beh....se ti senti cosi' male e pensi ke il male derivi dalla mancanza delle sigarette...FUMA!
poi magari dicci se ti son passate le crisi depressive.....cosi'....giusto per sapere;
ciao!
bari1
 

Re: depressione

Messaggioda lara73 » 13/09/2011, 18:37

bè innanzitutto bravissima...
come dice nonfumatore anch'io proverei ad andare da un medico per spiegargli come ti senti e provare ad approfondire i tuoi sintomi...
o magari anche da una psicoterapeuta perchè ti potrebbe aiutare a trovare un nuovo equilibrio perchè forse lo smettere di fumare ha smosso qualcosa dentro di te...
fammi sapere.
lara
13 dicembre 2018....E COSI' SIA...[color=#BF00FF][/color]
lara73
 
Messaggi: 382
Iscritto il: 04/09/2011, 9:40

Re: depressione

Messaggioda sunshine14727 » 14/09/2011, 8:46

si, ho accolto il vostro consiglio. Stasera vado dal dottore. Speriamo che non mi consigli antidepressivi pero'... non vorrei uscire dalla dipendenza da nicotina e diventarlo verso altre sostanze. Pero' hai ragione, Lara, forse ricorrendo alle sigarette riuscivo a reprimere qualcosa di inconscio che mi disturbava e ora ta venendo fuori. Si, Nonfumatore, i meccanismi della mente a volte sono complicati. Ora ho un po' paura di sapere, e non vorrei continuare a sentirmi cosi emotivamente debole :( Grazie a tutti, vi faro' sapere.
**Smoking is Not the Answer**
Immagine

l'ultima e' andata in fumo il 2 giugno 2011 alle 21:00
Avatar utente
sunshine14727
 
Messaggi: 417
Iscritto il: 09/06/2011, 15:57
Località: Roma

Re: depressione

Messaggioda shanti » 14/09/2011, 9:10

sicuramente hai preso la decisione migliore.... una persona esperta potrà aiutarti a percorrere con più serenità questa strada. anche a me è capitato di essere più triste, forse più vulnerabile. non saprei dire se dipende dal non-fumo o se è solo una fase che dovevo attraversare.
tienici informati... un abbraccio
felice non fumatrice dal 13 marzo 2011 :)
shanti
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 13/03/2011, 19:42

Re: depressione

Messaggioda necrolai » 14/09/2011, 12:34

Guarda, sai che mi ritrovo in quello che hai raccontato?
Io ho fatto ieri una settimana da che non fumo.
Poco, certo.
Non canto vittoria, perchè la sento che è lì in agguato la fetente, la sento che mi guarda e si insinua ancora nella mia vita.
Però, nonostante è stata una scelta voluta da me e non suggerita da altri, una scelta fatta ANCHE per amore verso i miei figli, io ho avuto e ho tutt'ora i seguenti fastidi/problemi: nervosismo, ansia, depressione, dolori che prima non avevo, un fastidio insistente (per questo andrò da un medico perchè sospetto un'ernia) tra la gola e lo stomaco e non riesco a capire da dove viene e cosa lo causa, dolore che prima non avevo.
In generale quando fumavo non avevo dolori nè fastidi fisici, non ero depressa, perchè al primo accenno di tristezza accendevo una sigaretta, mi rilassavo e mi passava tutto. Ora no. Ora devo gestire la cosa diversamente. Perciò non capisco se la depressione che sento ce l'avrei comunque ma prima non la sentivo oppure ce l'ho adesso perchè non fumo più. Il che significa che il mio corpo si stà disintossicando, che il mio cervello non ha più l'aiutino psicologico della sigaretta (che mi scaricava la tensione, che mi faceva sentire forte, ecc...).
Non lo so, io non ho una risposta, e anzi mi piacerebbe tanto che qualcuno qui, con più esperienza di me mi aiutasse dandomi le risposte e dicendo se sono-siamo le uniche a provare queste sensazioni.
Immagine
necrolai
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/09/2011, 13:11

Re: depressione

Messaggioda sunshine14727 » 14/09/2011, 13:37

L'hai descritta perfettamente, Necrolai, e' cosi' che mi sento e credo che il meccanismo psicologico e' quello. Anch'io mi sono domandata se prima questa forma di 'depressione' era latente e la sigaretta mi aiutava, infatti come dici tu mi risentivo forte e ricaricata dopo aver fumato, o se invece e' scaturita di sana pianta dall'astinenza. Io sono quasi sicura che e' un sintomo molto frequente i primi tempi, la cosa che mi preoccupa e' che ormai sono piu' di 3 mesi! E poi mi fa stare male, tanto che questi ultimi giorni ero quasi tentata...! Sono cosi' contenta di aver resistito. Comunque stasera vado dal dottore e spero di risolvere, almeno sapere quanto dura e se e' normale. Ti faro' sapere. Teniamo duro!
**Smoking is Not the Answer**
Immagine

l'ultima e' andata in fumo il 2 giugno 2011 alle 21:00
Avatar utente
sunshine14727
 
Messaggi: 417
Iscritto il: 09/06/2011, 15:57
Località: Roma

Re: depressione

Messaggioda necrolai » 14/09/2011, 13:49

Fammi sapere, credo che sia una cosa interessante per tutti.
Io proverò a prendere qualche rilassante blando tipo valeriana per vedere quel fastidio che sento è ansia o qualcosa di fisico, tipo l'ernia iatale che mi schiaccia.
Se con la valeriana passa, è ansia, a questo punto per aver smesso.

Io credo che anche i tossici mentre si disintossicano sostengono che stavano meglio quando si facevano le pere.
Immagine
necrolai
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/09/2011, 13:11

Prossimo

Torna a Ho deciso: smetto di fumare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

cron